17 maggio 2013

Roba da... chiodi: le gomme da neve di Jean-Pierre Lamy

...è proprio il caso di dirlo: roba da chiodi. Il lavoro di Jean-Pierre Lamy ha suscitato un grande interesse sul blog; in particolare, in molti si erano chiesti come avesse realizzato la chiodatura delle gomme da neve sulla sua Datsun 120Y. La risposta è stata sconcertante nella sua semplicità: infilandoli uno a uno, 190 chiodi per gomma, per un totale di 760 chiodi. E meno male che non c'era la ruota di scorta sul tetto! Oggi Umberto Cattani ha ricevuto un'altra foto anche più chiara che ritrae le ormai famose gomme chiodate realizzate da Jean-Pierre, che pubblico volentieri.

3 commenti:

  1. Altro che puntini con l'uniposca... possiamo davvero parlare di passione folle, e complimenti per la pazienza!

    RispondiElimina
  2. Francis B. Fanscarente318 maggio 2013 09:00

    Jean-Pierre a de la chance que les Nascar ne tournent pas sur piste enneigée, sinon je lui commanderais un bon millier de pneus...pour commencer !

    RispondiElimina
  3. Un grande BRAVO!.. Un po' (tanto) di invidia... Un pensiero a Tafazzi... e l'augurio che in futuro debba fare solo modelli da asfalto!

    Luca

    RispondiElimina